Collaborazione e comunicazione con l’Immaginario in rete
LABIMP si prefigge di creare un collegamento tra  diverse Associazioni che operano nel campo delle metodiche immaginative, Università, Scuole di Specializzazione ed altri enti di formazione. Tali contatti e collaborazioni rispondono allo scopo di condividere e divulgare la ricerca nel campo della comunicazione simbolica e dell’immaginario.

Attualmente siamo in contatto con lo IUSVE di Venezia – Mestre.  Da tre anni la Presidente di LABIMP collabora con l’Università per un progetto di formazione di tirocinanti.

Il Prof. Simeti, inoltre, già docente presso lo IUSVE, collabora come didatta presso SISPI (Scuola Internazionale di Specializzazione con Procedura Immaginativa) con sede a Milano e a Roma.

LABIMP condivide e partecipa alla realizzazione di iniziative con altre Associazioni della Regione.  E’ legata da un rapporto di proficua  collaborazione con l’Associazione per lo Studio dell’Immaginario e della Comunicazione Simbolica, con sede a Padova, e recentemente è entrata in contatto con l’Associazione Il Centro di Jesolo (VE).